DEITEN

Attrazioni in Alto Adige

Sulle tracce di Ötzi nel capoluogo Bolzano

Chi vuole conoscere Ötzi, l’uomo venuto dal giacchio, deve visitare il Museo Archeologico a Bolzano. Per famiglie il museo offre prezzi convenienti e visite guidate per i bambini, durante le quali conosceranno la vita, materiali e attrezzi dell’età del Rame.

Per ulteriori informazioni consultate il sito internet o direttamente sul posto.

 

 


Tesoro di Loreto

La cittadina di Chiusa è sopranominata “città degli artisti”.

E il Museo Civico di Chiusa con le sue raccolte è sicuramente di notevole interesse per tutti gli appassionati di arte. Qui è conservato anche il famoso tesoro di Loreto. Il museo ospita anche la Galleria Civica con cinque mostre speciali all’anno.


Il monastero di Sabiona

Il monastero di Sabiona sorge sopra la città di Chiusa. Il Montre Sacro, come viene anche definito, è raggiungibile lungo la passeggiata di Sabiona in circa 40 minuti. Le suore benedettine vivono in clausura nel monastero, perciò sono visitabili solo le chiese (la cappella di S. Maria, la Chiesa di nostra Signora, la chiesa conventuale, la Chiesa della Sacra Croce).

Vale la pena visitare la rupe di Sabiona soprattutto per le sue particolarità archeologiche, storiche e artistiche.


Il Duomo di Bressanone

La città di Bressanone è raggiungibile con i mezzi pubblici in soli 20 minuti da Chiusa. Merita una visita il Duomo di Bressanone, che senza dubbio è l'edificio sacro di maggior importanza, dedicato a Santa Maria Assunta e a San Cassiano. Splendido è anche l'organo, dotato di 84 registri e 3335 canne. Il Chiostro romanico-gotico, risalente all’epoca pre-romanica, è forse uno dei monumenti artistici più importanti di tutto l'Alto Adige.

Le cascate di Barbiano

Uno spettacolo della natura sono le meravigliose cascate di Barbiano. Lungo un romantico sentiero è possibile salire a piedi fino alla cascata superiore. Lungo il sentiero si può conoscere il potere curativo delle applicazioni di Kneipp.

Le piramidi di terra del Renon

La Funivia del Renon (gratuita con la nostra ChiusaCard) vi porta direttamente al punto di partenza per visitare le piramidi di terra più belle d’Europa, che si sono formate nel corso di migliaia di anni. Questi straordinari fenomeni naturali sono presenti in più località sull’altopiano.

La miniera di Villandro

 

La miniera di Villandro era allora tra le più importanti del Tirolo e fu menzionato per la prima volta nel 12° secolo.

Diversi sentieri escursionistici portano direttamente alla miniera, che può essere anche scoperta nel corso di una visita guidata molto interessante per grandi e piccini.

 

 

 

Messner Mountain Museum

Il progetto museale di Reinhold Messner è formato da sei musei in Alto Adige e Belluno. Ognuno di essi è dedicato alla realtà delle montagne e la loro gente. Le visite sono consigliate soprattutto con il bel tempo perché diventano vere e proprie escursioni in quota.

Mondo delle Miniere Ridanna Monteneve

 

La miniera di Monteneve vanta una storia lunghissima, ben 800 anni. L'intera catena produttiva della miniera è rimasta intatta, di fatto gli impianti originali sono ancora funzionanti. Nel corso delle visite guidate si conosce l’autentico mondo delle miniere.

 

 

Abbazia di Novacella

L’abbazia di Novacella è un luogo dedicato alla gloria di Dio e agli uomini. Nel corso di una visita guidata o una degustazione di vini è possibile conoscere meglio l’abbazia.

 

 

Castel Velturno

Il Castel Velturno è uno dei relitti più importanti dei principi Vescovi di Bressanone e oggi è considerato il più prezioso monumento dell’Alto Adige.

 

 

Funicolare Resciesa

La funicolare vi porta in 8 minuti da Ortisei a 2.200 m di altitudine. Da qui si gode di una vista panoramica mozzafiato sul gruppo del Sella, la Marmolada, il Sassolungo e lo Sciliar.

Questi e ancora molti altri spettacoli della natura a edifici impressionanti possono essere visitate nella bellissima Alto Adige.

Il nostro team vi suggerisce volentieri ulteriori proposte e informazioni.

Back to top